Un catalogo
completo e
multispecie, per
le semine
primaverili e
autunnali

Frumento tenero specificatamente destinato alla produzione di Biomassa destinato alle Bioenergie o all’alimentazione bovina.
Il suo ciclo tardivo e la sua rusticità gli permettono di massimizzare la produzione anticipando le semine già nella prima settimana di ottobre con un investimento consigliato di 450 semi germinabili corrispondenti a 200/210 kg/ha.

Sensibile a Clortoluron.