Un catalogo
completo e
multispecie, per
le semine
primaverili e
autunnali

Limagrain Europe è ora la prima società di breeding della colza nel mercato delle sementi ibride e certificate. Grazie alle performance della sua genetica, Limagrain Europe ha raddoppiato la propria quota di mercato negli ultimi 10 anni raggiungendo il 17% nel 2020 (fonte Kleffman-Kynetec).

Con più di 25 anni di investimenti in ricerca dedicata alla colza e prove in 10 Paesi, Limagrain Europe è in grado di creare varietà dalle altissime performance per fare in modo che gli agricoltori possano soddisfare le aspettative economiche e ambientali del mercato.

GLI IBRIDI LG PIU’ INNOVATIVI

LG AMBASSADOR

LG AMBASSADOR, coltivato in più di 10 Paesi, ha raggiunto il vertice delle top 10 varietà nel suo primo anno sul mercato (fonte Kleffmann-Kynetec).

E’ stato inoltre il promotore di una categoria di nuove varietà chiamata N-FLEX, che ottimizza nitrogeno disponibile durante il ciclo di crescita, in aggiunta ai 3 vantaggi di LG ARCHITECT.

LG ARCHITECT

LG ARCHITECT, coltivata in più di 20 Paesi, detiene la 1°posizione da tre anni (fonte Kleffmann-Kynetec). Registrata nel 2016, divenne un punto di riferimento nel mercato in due anni integrando 3 fattori di successo: resistenza TuYV (Turnip Yellows Virus), resistenza all’apertura delle silique a maturità con perdita di semi, alto rendimento potenziale,oltre a una buona tollerabilità agli stress idrici e da freddo.

 

 

 

La ricerca Limagrain Europe relativa alla colza ha come obiettivo quello di fornire varietà performanti a tutti i mercati europei più importanti. Creiamo varietà che combinano potenziali alti rendimenti e tratti genetici stabili, come la resistenza alla deiscenza dei delle silique a maturità, portando valore alla coltura. Con gli strumenti di breeding e le tecnologie a nostra disposizione, riusciamo a ottimizzare la tolleranza alle malattie (TuYV, phoma, cylindrosporium, piede secco, …) e agli stress abiotici (tolleranza al freddo invernale, siccità, efficienza nell’utilizzo del nitrogeno).